BLOG NEWS








COMPAGNE E COMPAGNI,
PURTROPPO È UNA VITA CHE NON SCRIVO, MA SONO ALLE PRESE CON ESAMI E COMPITINI COME SE PIOVESSE, OLTRE CHE CON ALTRI IMPEGNI DI VARIO GENERE... HO IN CANTIERE L'ARTICOLO SULLA PORNOGRAFIA PER DONNE E DEVO RIVOLUZIONARE LA GRAFICA DEL BLOG, QUINDI A BREVE RITORNERÒ "PIÙ BELLA E PIÙ POSSENTE CHE PRIA".... SALUTI :)

venerdì 10 settembre 2010

E adesso dove sono?

Mentre i leghisti son lì a parlare di imporre agli extracomunitari (ma anche agli italiani autoctoni) corsi di cultura locale, dialetto, polenta, presepi e crocifissi, urlando che anche gli immigrati devono rispettare le leggi (giustamente, tra l'altro, ma che non c'entra niente con la polenta e company), in una città come Milano in cui gli attivisti padani di certo non mancano due donne cinesi hanno sporto denuncia contro chi le costringeva a lavorare per 800 euro al mese la "bellezza" di 18 ore al giorno a cucire pantaloni, con pause di 10 minuti per mangiare.
Per qual misterioso motivo non hanno mai pensato, invece, di fare a "scovare casa per casa" (come diceva Bossi coi fascisti di AN prima che i due partiti si alleassero) questi signori ed imporre loro il rispetto della dignità umana e della legge italiana sui lavoratori? Non sarà mica perchè a violare questi principi non sono solo i cinesi?
Ai posteri l'ardua sentenza....

3 commenti:

  1. Bell'intervento ieri! E anche bel blog. Lo seguirò con piacere. Ma adesso non ti montare la testa, COMPAGNA :)

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per l'apprezzamento.... hai dimenticato di firmarti però XD

    RispondiElimina
  3. Ah! E' vero! Sono l'altro ubriaco della festa, con la differenza che IO ho dovuto guidare ;)

    RispondiElimina